Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Jeff Bezos e la Nasa per la Luna? by Global Science

  Più di due miliardi di dollari da scontare sul contratto NASA per il lander lunare. La proposta da capogiro è della Blue Origin di Jeff Bezos. In una lettera dello scorso 26 luglio, indirizzata all'Amministratore  della NASA Bill Nelson, Bezos dichiara di rinunciare fino a due miliardi di dollari, oltre che pagare una missione dimostrativa se la NASA dovesse dare alla società un contratto per lo Human Landing System – HLS. La Blue Origin rivendica un contratto come quello che SpaceX di Elon Musk ha ricevuto ad aprile scorso, per sviluppare e dare dimostrazione di un lander lunare con equipaggio. La questione della   disputa per l'assegnazione di almeno due contratti per lo HLS   era finita sui banchi del Senato americano che, a giugno, ha approvato un finanziamento di 10.032 miliardi, che finora non è legge perché la Camera del Congresso americano non si è ancora pronunciata. Secondo Jeff Foust di Spacenews, Jeff Bezos sarebbe pronto ad aiutare la NASA

Ultimi post

D EDITORE: 🅰 Tutto sull'anarchia e non solo: arriva Libertaria 2!

La Zona Morta Magazine a cura di Davide Longoni: OMBRE DAL FUTURO OMBRE DAL FUTURO (542 pagine; 22,90 euro) di Alessandro Maiucchi.

HYPNOS di J.C. Casalini - Dei Merangoli Ed. (2021)

3-DEVO Live!! Best sound ever!

Roberto Calasso: La grande sorte, di Angelo Giubileo

Ferrara Arte: quasi 245mila presenze nonostante il Covid | estense.com Ferrara

Vitaldo Conte: Roberto Guerra: Futurismo Duemila... sulla Rivista Internazionale Fyinpaper

Clan of Xymox, Video rebel rebel nell'era del virus

Massimo Cacciari: Green Pass da Regime dispotico by The Post Internazionale

Italian Institute for the Future : Programmi per l'estate